Loading...

FAQ

Risposte alle domande frequenti poste al nostro servizio clienti

Maydayvoli - Faq - Informazioni Servizi

Informazioni su maydayvoli.com e sui servizi offerti

maydayvoli.com è un portale gestito da un team di professionisti che si occupa esclusivamente di tutela dei diritti dei passeggeri aerei.

Affidandoti a noi avrai la certezza che la tua pratica di rimborso e/o risarcimento per i disagi vissuti sarà seguita da un team tecnico-legale specializzato in materia di navigazione aerea. Il tutto senza dispendio di tempo e risorse da parte tua perché il nostro servizio è completamente GRATUITO.

Assolutamente si!

Il costo del nostro lavoro e remunerazione sarà corrisposta dalla Compagnia aerea a titolo di spese legali.

Da parte tua non ci è dovuto nessun anticipo, né tratterremo somme dall’importo ottenuto con la richiesta di risarcimento come specificato nei nostri Termini e Condizioni.

Assolutamente no!

Nel remoto caso in cui la la causa non dovesse andare a buon fine, la nostra società sosterrà tutte le spese legali e non ti chiederà nulla come specificato nei nostri Termini e Condizioni.

A seguito della tua richiesta di valutazione, il nostro servizio clienti fornisce i dettagli del tuo caso al nostro team di analisi il quale si assicura dell’effettiva esistenza dei presupposti per avviare le pratiche di risarcimento.

Valutata la sussistenza dei requisiti sarai contattato da uno dei nostri legali partner il quale, ottenuto l’incarico da parte tua, si occuperà di redigere i documenti necessari per la richiesta di risarcimento, completi in ogni aspetto tecnico-legale, e li inoltrerà alla Compagnia aerea interessata.

La nostra società si occuperà di tutte le procedure fino all’ottenimento da parte tua della compensazione pecuniaria e il nostro Servizio Clienti sarà sempre a tua disposizione per tenerti aggiornato sull’andamento del caso.

Il servizio clienti di maydayvoli.com è operativo dal lunedì al venerdì dalle ore 09.00 alle ore 18.00.

Tutte le richieste mediamente vengono analizzate nell’arco di 2 ore e la risposta al passeggero viene comunicata nel minor tempo possibile, anche in presenza di un’imponente mole di richieste e di diversi livelli di complessità dei singoli casi.

Le richieste inviate oltre gli orari di ufficio saranno prese in carico alla riapertura del servizio.

Maydayvoli - Faq - Documenti Necessari

Documenti necessari per ottenere il risarcimento

Per procedere con la richiesta di risarcimento per il ritardo aereo oltre le tre ore, ci dovrai inviare i seguenti documenti:

  • Documento d’identità (fronte/retro);
  • Codice fiscale (fronte/retro);
  • Carta di imbarco;
  • Ricevuta d’acquisto del biglietto aereo;
  • Comunicazioni/reclami inviati al vettore aereo.

Per ottenere il risarcimento dovuto per la cancellazione del volo, è necessario l’inoltro da parte tua dei seguenti documenti:

  • Documento d’identità (fronte/retro);
  • Codice fiscale (fronte/retro);
  • Biglietto aereo;
  • Ricevuta d’acquisto del biglietto aereo;
  • Info su volo alternativo offerto/usufruito;
  • Comunicazioni/reclami inviati al vettore aereo.

Per poter procedere nei confronti della Compagnia aerea con la richiesta del risarcimento per la ritardata consegna del bagaglio oltre le 24 ore, abbiamo bisogno dei seguenti documenti:

  • Documento d’identità (fronte/retro);
  • Codice fiscale;
  • Carta di imbarco;
  • Ricevuta d’acquisto del biglietto aereo;
  • Talloncino adesivo con impresso il numero identificativo del bagaglio;
  • Reclamo (PIR) rilasciato dall’ufficio Lost & Found;
  • Spese sostenute in conseguenza all’indisponibilità dei propri beni personali;
  • Foto dei danni riportati al bagaglio;
  • Comunicazioni/reclami inviati al vettore aereo.
Maydayvoli - Faq - Procedure Compensazione

Informazioni sulle procedure per ottenere la compensazione pecuniaria

Assolutamente no.

La compilazione e l’invio della richiesta di valutazione non rappresenta la sottoscrizione di alcun contratto e non sarai vincolato da nessun accordo. Per affidarci il tuo caso in ogni caso dovrai conferirci un incarico formale come previsto dalla legge.

Mediamente i tempi per ottenere il risarcimento variano tra i 5 e i 6 mesi. Questi tempi sono variabili in base alle Compagnie aeree le quali hanno modus operandi differenti e vi sono compagnie più inclini a risarcire e altre no.

In caso di azioni giudiziarie, invece, i tempi vengono delineati dalla giustizia ordinaria.

Dal momento in cui riceviamo il tuo incarico fino all’ottenimento del risarcimento sarai seguito dal nostro team in tutte le fasi.

Inoltre, il nostro servizio clienti sarà sempre a tua disposizione per aggiornarti sull’andamento della pratica.

No. Ci occuperemo di tutto noi e in nessun caso ci sarà la necessità da parte tua di presenziare alle eventuali udienze davanti al Giudice, alle quali prenderanno parte solo gli Avvocati.

Nella lettera di incarico che firmerai per affidarci il mandato a seguire la tua pratica risarcitoria, troverai la sezione per comunicare le tue coordinate bancarie dove riceverai l’accredito della somma dovuta.

Maydayvoli - Faq - Risarcimento

Informazioni su quando si ha diritto al risarcimento

Secondo la Normativa Europea, in caso di ritardi aerei superiori alle 3 ore si ha diritto a una compensazione pecuniaria che varia da un minimo di € 250 a un massimo di € 600 sulla base della distanza della tratta del volo.

Chiedi il rimborso

Si ha diritto alla compensazione pecuniaria, compresa tra € 250 e € 600 in base alla distanza in km della tratta, quando la cancellazione del volo avviene per una decisione arbitraria della Compagnia aerea (e, dunque, non per circostanze eccezionali che esulano dalla responsabilità del vettore aereo).

Non si ha diritto al risarcimento nel caso in cui il passeggero sia stato avvisato del volo cancellato almeno 14 giorni prima.

Chiedi il rimborso

In caso di negato imbarco hai sempre diritto al risarcimento, che va da € 250 fino a € 600 in base alla tratta aerea e alla distanza in km.

Le uniche eccezioni per non concedere la compensazione pecuniaria sono riconducibili a motivi di salute o sicurezza e a documenti non conformi.

Chiedi il rimborso

In caso di bagaglio danneggiato, hai sempre diritto a ottenere fino a circa € 1300 per il danno subito.

Occorre essere celeri nel presentare la richiesta alla Compagnia aerea entro 7 giorni dalla denuncia compilata attraverso il modulo PIR all’Ufficio Lost & Found dell’aeroporto.

Chiedi il rimborso

Per essere ufficialmente considerato smarrito, devono trascorrere 21 giorni dal momento di presentazione della denuncia.

A questo punto, è possibile  procedere con la richiesta di risarcimento per smarrimento bagaglio per un importo massimo di circa € 1300.

Chiedi il rimborso

In caso di bagaglio consegnato con oltre 24 ore di ritardo, hai diritto a un risarcimento fino a circa € 1300 da parte della Compagnia aerea.

Contattaci per scoprire come presentare formale richiesta di indennizzo.

Chiedi il rimborso

Maydayvoli - Faq - Terminologia

Terminologia

La compensazione pecuniaria rappresenta la somma risarcitoria che la Compagnia aerea deve corrispondere a chi ha subito il danno e il disagio di un ritardo aereo prolungato, di un volo cancellato, di un negato imbarco e in tutti i casi di problemi con i bagagli causati dal Vettore, secondo quanto stabilito dalla Normativa Europea e dai Regolamenti e Norme in materia di diritti dei passeggeri aerei.

Overbooking aereo, o in altri termini sovraprenotazione, è un termine usato per definire la circostanza che si verifica quando la Compagnia aerea ha accettato un numero di prenotazioni maggiore dei posti a disposizione sul volo.

E’ una pratica molto diffusa nelle tecniche dei Vettori aerei per aumentare i guadagni, che tiene conto di un calcolo probabilistico sulla possibilità che non tutti i prenotati si presentino effettivamente all’imbarco.

Nei casi in cui la probabilità venga smentita, la Compagnia aerea è tenuta a risarcire il passeggero e a rimborsare il costo del biglietto oppure offrire la possibilità di imbarco su un nuovo volo (riprotezione).

Nel settore aereo, per riprotezione del volo si intende l’offerta di una nuova prenotazione su un volo alternativo con identica destinazione da parte delle Compagnie aeree a favore di quanti hanno vissuto disagi, come un volo cancellato o un negato imbarco.

Il P.I.R. (Property Irregularity Report) è il rapporto rilasciato dall’Ufficio Lost & Found dell’aeroporto a seguito della denuncia di bagaglio danneggiato, smarrito o consegnato in ritardo.

Al suo interno contiene un codice univoco di 10 numeri e lettere, che consente di rintracciare il bagaglio.

Il TAG è il talloncino di identificazione del bagaglio che ti viene fornito durante il check-in e rappresenta il codice identificativo del tuo bagaglio.

In caso di smarrimento o ritardo nella consegna del bagaglio, è necessario fornire questo codice in fase di denuncia e di richiesta risarcitoria.

Per la tutela dei diritti dei passeggeri aerei, si fa riferimento al Regolamento (CE) 261/204, che istituisce regoli comuni in materia di assistenza e compensazione pecuniaria nei casi di ritardo aereo, cancellazione del volo e negato imbarco.

© 2020 maydayvoli.com - MDV srl
- All Rights Reserved
- Privacy Policy
- Cookie Policy
- Termini e Condizioni
- P.IVA 15346421009
- Via Fedele Lampertico, 7
- 00191 Roma

Powered by