Loading...

Nesso tra le cause dei ritardi aerei e l’assenza del Cielo Unico Europeo

Quante volte, nell’organizzare la propria giornata e i propri spostamenti teniamo in considerazione la variabile del traffico? È il caso di iniziare a farlo anche per i nostri viaggi in aereo!

 

I cieli europei sono sempre più affollati e, al pari di quello che succede sulle nostre strade, le conseguenze non possono che essere quelle della congestione aerea e dei ritardi dei voli.

 

Problemi che potrebbero risolversi o perlomeno essere affrontati con maggiore efficienza se fosse attivo il progetto del Cielo Unico Europeo.

LE CAUSE DEI RITARDI AEREI

In Europa, i ritardi aerei stanno diventando un problema di non poco conto.

Secondo i dati forniti da Eurocontrol, l’Organizzazione intergovernativa per la sicurezza della navigazione aerea europea, nel 2018 i ritardi aerei di oltre 15 minuti sono aumentati più del doppio (+105%).

I passeggeri vittima di ritardi e di cancellazioni sono stati 334 milioni!

Tutto ciò ha un costo esorbitante: è stato stimato che, tra costi di sistema e rimborsi ai passeggeri da parte delle Compagnie aeree, un minuto di ritardo costa 100 euro.

Questi risultano essere per il traffico aereo i dati peggiori degli ultimi dieci anni.

Tra le cause dei ritardi dei voli troviamo gli scioperi (15%), le condizioni meteorologiche avverse (25%) e le limitazioni di capacità e scarsità di personale (60%).

Dal 2013 ad oggi i ritardi dovuti alla congestione dei cieli europei sono quadruplicati a fronte di un aumento dei voli europei del 16%.

Molti esperti del settore infatti ritengono che il motivo alla base di questi dati disastrosi sia la frammentazione dei controlli del traffico aereo, che impedisce una gestione ottimale della navigazione aerea.


IL CIELO UNICO EUROPEO CHE NON C’È TRA LE CAUSE DEI RITARDI AEREI

Ogni paese europeo gestisce in autonomia il proprio spazio aereo, rendendo molto più macchinosa ed inefficiente la gestione della navigazione aerea.

Per esempio, lo sciopero dei controllori di volo francesi del 5 Dicembre ha avuto pesanti ripercussioni su tutto il traffico aereo europeo, causando disagi, ritardi e cancellazioni di voli anche oltre i confini della Francia.

Per sopperire a questi problemi, ormai molti anni fa, si era pensato alla creazione di un Cielo Unico Europeo (Single European Sky) per una gestione e un controllo efficienti e funzionali dei servizi di navigazione e traffico aerei.

Le ritrosie dei singoli paesi a passare a un tale sistema e la volontà di non rinunciare alla sovranità sul proprio spazio aereo ha impedito che il progetto del Cielo Unico Europeo si realizzasse.

Il progetto del Cielo Unico Europeo è stato avviato nel 1999 e sin dal 2001 è stato inserito come obiettivo ufficiale dell’Unione Europea. Di fatto, però, non è mai stato realizzato, rientrando a pieno titolo tra le cause dei ritardi aerei.

I VANTAGGI DELLA CREAZIONE DEL CIELO UNICO EUROPEO

La realizzazione del Cielo Unico Europeo porterebbe grandi vantaggi alla navigazione aerea:

  • Aumento della capacità dello spazio aereo;
  • Migliore efficienza economica con costi dimezzati per la gestione dei servizi aerei (ATM);
  • Miglioramento del livello di sicurezza aerea;
  • Minore impatto del trasporto aereo sull’ambiente con minori emissioni;
  • Riduzione dei tempi di volo e, conseguentemente, diminuzione dei ritardi aerei.

I benefici di un’effettiva creazione del Cielo Unico Europeo continuano a scontrarsi con le reticenze dei singoli paesi.

Proprio pochi giorni fa, il 4 dicembre 2019, si è riunito il Consiglio dei Ministri dei Trasporti dell’UE per discutere delle azioni congiunte da adottare per risolvere il problema della congestione dello spazio aereo.

I Ministri di diversi paesi si sono opposti ancora una volta, esprimendo la preferenza di mantenere la gestione del traffico aereo una questione di competenza nazionale, richiedendo ulteriori analisi e approfondimenti.

Quindi, per il momento, ancora “nulla di nuovo sotto il sole”…europeo!

Di maydayvoli.com

AIUTA ALTRI PASSEGGERI CONDIVIDENDO QUESTA PAGINA

COMMENTA TU

Non preoccuparti per la tua privacy, il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Tutti i campi sono obbligatori.


Confermo di aver letto e accettato i termini e condizioni e la Privacy Policy di MDV srl (Obbligatorio)

© 2020 maydayvoli.com - MDV srl
- All Rights Reserved
- Privacy Policy
- Cookie Policy
- Termini e Condizioni
- P.IVA 15346421009
- Via Fedele Lampertico, 7
- 00191 Roma

Powered by