Loading...

OVERBOOKING AEREO

Risarcimento fino a €600

I TUOI DIRITTI IN CASO DI OVERBOOKING AEREO

 

La Normativa europea (reg. CE N. 261/2004) tutela i passeggeri che, nonostante il possesso regolare del biglietto di prenotazione, subiscono le situazioni di overbooking, con i relativi disagi derivanti dall’imbarco negato.

 

RISARCIMENTO OVERBOOKING AEREO. HAI DIRITTO A:

 

  • Ricevere servizi di assistenza da parte del Vettore aereo;
  • Scegliere tra rimborso del biglietto, riprotezione del volo oppure cambio di data della prenotazione a una successiva;
  • Ottenere il risarcimento.

La stessa Normativa afferma che in presenza di circostanze straordinarie, non prevedibili e inevitabili, NON si ha diritto al rimborso per overbooking aereo da parte della Compagnia aerea.

RISARCIMENTO OVERBOOKING AEREO

La Normativa determina che l’ammontare della compensazione pecuniaria deve essere calcolato in base alla distanza in km del tuo volo.

€250 €400 €600

Muovi l'aereo e scopri quanto ti spetta

MAYDAYVOLI.COM

Richiedere un risarcimento per overbooking aereo con maydayvoli.com è:

FACILE


Fornisci i dati del tuo volo, le informazioni che hai sull’overbooking aereo e avrai un team di esperti che si occuperà di tutto.

GRATUITO


Non devi versare anticipi, né spese legali e non ci saranno trattenute dal risarcimento. Il servizio di maydayvoli.com è 100% gratuito.

SICURO


Una società Italiana con professionisti e Studi Legali specializzati in materia di navigazione aerea tuteleranno i tuoi diritti.

ALCUNE RECENSIONI DEI NOSTRI CLIENTI

Lo consiglio pienamente

Lo consiglio pienamente nel giro di 1 mese e mezzo hanno svolto tutte le pratiche e ho ricevuto il mio rimborso senza alcuna spesa

Daniele Baccoli

Davvero un ottimo servizio

Sito affidabile, staff gentile e molto celere. Hanno soddisfatto pienamente le mie richieste e sono riuscita ad avere il rimborso in tempi brevi!

N. Beretta

SEMPLICEMENTE ECCEZIONALE !!!

Ci siamo rivolti per la prima volta a questa compagnia per il ritardo di un volo. Siamo stati seguiti fin dalla prima e-mail con molta professionalità e cortesia fino ad ottenere il rimborso promesso.
Ci rivolgeremo sicuramente a loro in caso di un prossimo disagio.
Servizio completamente gratuito e cortesia sicuramente assicurata.
Grazie mille ancora.

Maria Gaspar

Servizio top

Ero piuttosto scettico sul servizio essendo tra l’altro completamente gratuito.
E invece ho ricevuto il mio rimborso per il ritardo di un volo da Tenerife a Milano Malpensa.
Ottimo servizio, celeri e chiari nei diversi passaggi.

Mirco Chiesa

Ottimo aiuto!

Ci siamo rivolti a MayDayVoli a causa di un ritardo aereo che vi ha fatto perdere la coincidenza successiva causandoci vari disagi. Siamo stati seguiti da un loro avvocato e ci è stato risarcito dopo qualche mese quanto ci aspettava .
Disponibili e puntuali nelle risposte.
Ringrazio tutto lo staff

Erica

APPROFONDIMENTO SUI RIMBORSI PER OVERBOOKING AEREO

La pratica dell’overbooking aereo è molto diffusa tra le Compagnie aeree, ma ciò non le giustifica e non le libera dalle loro responsabilità.

Il Regolamento europeo in materia di diritti dei passeggeri stabilisce che in caso di negato imbarco si ha sempre diritto al risarcimento.

La Compagnia aerea è tenuta a verificare se vi siano passeggeri disposti a cedere il proprio posto in cambio di benefici da concordare.

Se la Compagnia aerea non rispetta l’obbligo di offrire un volo alternativo, si ha diritto al rimborso per overbooking,

Così come accade nel caso in cui il Vettore non consenta al passeggero di scegliere tra il rimborso del biglietto e la riprotezione del volo.

Nelle situazioni di overbooking aereo, la Compagnia è obbligata a verificare, tra i passeggeri, l’eventuale disponibilità di qualcuno a cedere il proprio posto a bordo.

Se decidessi di rinunciare volontariamente a quel volo hai diritto al rimborso del biglietto o alla riprotezione del volo, oltre al servizio di assistenza.

La Compagnia aerea può ridurre del 50% la compensazione pecuniaria in caso di overbooking aereo se ti offre la riprotezione su un volo alternativo che ti conduca a destinazione con un ritardo massimo di:

  • 2 ore per tratte fino a 1500 km;
  • 3 ore per tratte comprese tra 1500 e 3500 km;
  • 4 ore per tratte oltre i 3500 km.

Nel caso in cui, però, l’offerta del posto su un altro volo preveda condizioni di viaggio differenti da quelle presenti sulla tua prenotazione, come ad esempio la proposta di viaggiare in una classe inferiore rispetto a quella prenotata, la Compagnia, dovrà rimborsarti il prezzo del biglietto dal 30 al 75%.

Nella situazione in cui, invece, non riesci a partire a causa dell’overbooking aereo, hai sempre diritto alla compensazione pecuniaria e alla scelta tra le opzioni di:

  • Rimborso del biglietto aereo;
  • Imbarco su un volo diverso il prima possibile;
  • Imbarco su un altro volo in una data a te conveniente.

Nel servizio di assistenza che deve essere garantito ai passeggeri sono compresi:

  • Viveri per il tempo di attesa;
  • Trasferimento da/per l’aeroporto e il luogo di sistemazione in caso di pernottamento;
  • Sistemazione in albergo in caso di pernottamento;
  • Due chiamate telefoniche o l’invio di 2 e-mail.

Il risarcimento per overbooking aereo spetta sempre al passeggero che non riesce a partire con il volo prenotato e confermato regolarmente.

Gli unici casi in cui non si ha diritto alla compensazione pecuniaria per negato imbarco si verificano quando:

  • Il passeggero ha un biglietto gratuito o a tariffa ridotta non accessibile al pubblico (è questo il caso di dipendenti delle Compagnie aeree, delle Agenzie di Viaggio o dei Tour Operator);
  • L’imbarco è negato per motivi di salute, di sicurezza o in caso di documenti di viaggio non validi.

L’overbooking aereo è una pratica scorretta di cui quasi tutte le Compagnie aeree si avvalgono per ottimizzare al massimo le entrate economiche di ogni volo. Pur di sfruttare ogni singolo posto, non si pongono il problema del disagio che il negato imbarco potrebbe generare al passeggero che ha correttamente prenotato il suo viaggio.

Allo stesso modo e per le stesse motivazioni, la maggior parte delle Compagnie aeree tende a ignorare le richieste di rimborso e risarcimento inviate dal singolo passeggero, puntando sull’abbandono ai primi tentativi delle pretese risarcitorie.

In difesa dei diritti violati del passeggero si schiera maydayvoli.com, che, con il suo team specializzato nel settore e lavorando esclusivamente in questo ambito, segue le tutte le pratiche necessarie per far ottenere il risarcimento dovuto.

Tempi brevi e certezza del risultato, dunque,  sono il valore aggiunto che maydayvoli.com offre in modo completamente gratuito per tutelare i passeggeri.

AIUTA ALTRI PASSEGGERI CONDIVIDENDO QUESTA PAGINA

© 2020 maydayvoli.com - MDV srl
- All Rights Reserved
- Privacy Policy
- Cookie Policy
- Termini e Condizioni
- P.IVA 15346421009
- Via Fedele Lampertico, 7
- 00191 Roma

Powered by